Libera Rappresentanza " a tutto campo":

13.06.2018

Libera rappresentanza a tutto campo "diritti sindacali per i militari, legal team, lotta al caro vita per le famiglie e petizione popolare contro l'abolizione della piattaforma noipa".

Libera Rappresentanza a tutto campo per la tutela dei cittadini con le stellette. Dichiara il presidente Girolamo Foti - dopo la recente sentenza costituzionale in tema di rappresentanza sindacale per i militari, in attesa di una legge dal parlamento, noi siamo scesi in campo, abbiamo stretto ottime relazioni con diverse associazioni militari a livello internazionale ed organizzazioni sindacali della Polizia, stiamo organizzando incontri tematici in diverse località d'Italia. - prosegue la nota - a breve vi presenteremo ufficialmente il nostro legal team un gruppo formato da avvocati esperti in diritto militare al quale hanno già ottenuto significativi successi a favore dei loro assistiti, il legal team offrirà consulenza gratuita ed assistenza a tutti i nostri associati, organizzeranno incontri formativi in tema di legge 104, ricongiungimento familiare, cause di servizio, corsi di formazione. - prosegue Foti - per tutelare i nuclei familiari iscritti alla nostra associazione, siamo pronti a realizzare in poche mosse i gruppi d'acquisto Il "Gruppo di Acquisto" che sono delle modalità di acquisto che consentono di ottenere ottimi prezzi, infatti si acquista direttamente dal produttore tagliando tutta la filiera commerciale arrivando a risparmiare fino al 60& per l'acquisto di merce, prodotti di prima necessità, articoli vari, servizi, ecc. Il tutto grazie all'elevato numero di acquirenti concentrati in un periodo di tempo limitato. - Conclude Foti - da qualche mese abbiamo avviato una petizione popolare per denunciare il malcontento dei cittadini con le stellette nei confronti di NOIPA, la piattaforma del MEF che gestisce gli stipendi dei Comparti Difesa e Sicurezza, nonché del resto del personale della Pubblica Amministrazione. Il passaggio alla gestione unica di NOIPA, una piattaforma fortemente voluta dal precedente Governo. La complessità e le particolari funzioni degli operatori della Difesa e della Sicurezza, non sono semplici da gestire, i firmatari di questa petizione sono insoddisfatti dal servizio fornito. Invochiamo la cancellazione di NoiPa e il ritorno alla gestione degli stipendi ad opera delle nostre amministrazioni d'appartenenza da sempre competenti ed efficienti.