Il volto umano della Difesa "il cambiamento si sente a pelle."

21.07.2018

Il volto umano della Difesa, il cambiamento c'è, si sente, si vede, rispetto al precedente governo, macchiato da certe figure istituzionali a nostro parere "arroganti" che hanno privilegiato nel loro mandato gli interessi dei pochi a danno dei molti. Noi cittadini con le stellette dell'associazione Libera Rappresentanza, in qualità di attenti osservatori esterni alle tematiche del mondo militare, attraverso questa nota, sentiamo il dovere civico di esprimere il nostro pensiero al nuovo vertice politico della Difesa, ma sopratutto di condivisione al recente intervento del Ministro della Difesa Elisabetta Trenta in occasione dell'ultimo incontro con il Cocer presso l'aula Diaz di Palazzo Esercito, dove aldilà della funzionalità delle nostre Forze Armate, il Ministro mette la componente umana al centro dell'istituzione, ribadendo altresì il suo impegno per la costruzione dei sindacati militari, seguendo la strada tracciata dalla Consulta lo scorso aprile.

                                                                                              Grazie e buon lavoro.

                                                                                                       LR - NOTA