Dopo la pronuncia della Corte d'Appello sull'associazionismo dei militari, adesso "organizziamoci"

16.04.2018

(#italiaconlestellette) Dopo la sentenza della Corte d'Appello che apre le porte all'associazionismo dei militari, nel frattempo organizziamoci, noi ci siamo!(Fonte www.liberarappresentanza.it ) 

Se sei stanco di subire ingiustizie, se non ti senti garantito nei tuoi diritti, fermati qualche minuto e leggi questo breve comunicato "ti aspetto a Napoli per scrivere una nuova pagina di storia in difesa dei nostri diritti".

Tutti a Napoli sabato 9 giugno 2018 per aderire all'associazione "Libera Rappresentanza"Se sei stanco di subire ingiustizie, se non ti senti garantito nei tuoi diritti, fermati qualche minuto e leggi questo breve comunicato "ti aspetto a Napoli per scrivere una nuova pagina di storia in difesa dei nostri diritti".Dopo la recente sentenza della Corte d'Appello che apre le porte all'associazionismo dei militari di tipo sindacale in attesa del necessario intervento del legislatore, allo stato sono le stesse previste dalla normativa in vigore per gli organismi di rappresentanza disciplinati dal Codice dell'ordinamento militare. Nel rispetto delle regole vigenti noi dell'Associazione culturale "Libera Rappresentanza" (Organizzazione culturale, no profit, non partitica, iscritta al registro delle associazioni culturali dal 31 dicembre 2014 presso l'ufficio delle entrate di Palermo) stiamo lavorando per organizzare sabato 9 giugno 2018 il IV° Congresso sul tema "I diritti universali dell'Uomo". Sarà peraltro il primo convegno nazionale, un momento di aggregazione tra i cittadini "militari" del Comparto difesa e sicurezza, la società civile (lavoratori del pubblico impiego e del privato), gli ex cittadini "militari" in congedo, cittadini "militari" del Comparto Difesa e Sicurezza in quiescenza, i pensionati, casalinghe, studenti, ma anche l'occasione per eleggere i nuovi cento delegati nazionali che costituiranno "la consulta nazionale dei diritti", a loro volta si potranno candidare per assumere i vari incarichi nei dipartimenti: difesa, sicurezza, legalità, giustizia, vittime del dovere, civico, welfare, comunicazioni, lavoro e iniziative produttive, centro servizi e convenzioni, pubbliche relazioni; Ci confronteremo sulla nostra idea di associazionismo senza ghettizzarci esclusivamente in un settore, sul nostro impegno che abbiamo per il futuro dei giovani, per tutelare i diritti dei lavoratori in generale, per dar vita a piccoli risultati concreti, realizzabili è soprattutto condivisi, per non lasciare nessuno da solo, tutti insieme diventeremo una grande comunità, ad oggi non esistono restrizioni per aderire all'associazione "Libera Rappresentanza", per informazioni, per registrarti all'evento di Napoli, per aderire visita il nostro blog www.liberarappresentanza.it Il nostro obbiettivo è quello di creare una piattaforma sociale per condividere insieme ogni proposta attraverso il gioco di squadra.Il Presidente Girolamo Foti